Odio il modo becero di fare politica che oggi in Italia regna sovrano.
Politici non ci si improvvisa ma richiede impegno e studio per mettere le proprie forze ed impegno al servizio del Paese e degli ideali in cui si crede e per cui si dovrebbe rappresentare chi ha dato il proprio voto.
Credo in un confronto libero e aperto.
E quello che penso va al di lĂ  di ogni partito e/o schieramento politico.